LAVAGGIO VAGINALE

Terapia delle infezioni uro – ginecologiche recidivanti


Il lavaggio vaginale si può associare in differita alle sedute di idrocolonterapia,
in modo da agire in maniera sinergica nel ripristino dell’ecosistema vaginale.
Nel lavaggio vaginale l’acqua medicata con prodotti specifici per il tipo di infezione
che si vuole trattare, viene introdotta nella vagina in modo controllato a temperatura
variabile e a bassa pressione, mediante una piccola sonda.
La continua circolazione del liquido in entrata e in uscita, è in grado di irrigare in modo
insostiuibile le pareti vaginali asportando a fondo, con la sua azione detergente ongi residuo
anomalo o infiammatorio.