IDROCOLONTERAPIA

IDRO-COLON TERAPIA

Nuove frontiere del benessere

Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate.
I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

IL COLON 

Il Colon o intestino crasso è un organo cavo, a forma di tubo, della lunghezza
di 160 - 170 centimetri, costituito da una struttura muscolare che ha il compito
di spingere in avanti il materiale fecale (peristalsi).                                                                                               
E' rivestito da un tessuto mucoso il cui ruolo è quello di filtrazione, allo scopo
di assorbire l'acqua e alcuni principi attivi ancora presenti nel materiale da espellere.                                                                                                                                                
Se fosse disteso completamente avrebbe una superficie di circa 200 m2.


Come funziona il nostro intestino

Normalmente nel colon di un adulto sano stazionano diversi chilogrammi di
materiale fecale secco, come risultato del consumo di farina, carne, grasso,
latticini, zucchero, alcool e conservanti.
In un intestino sano il tempo medio di transito del cibo è di 18 - 24 ore.
I frequenti errori alimentari contribuiscono al rallentamento di tale transito,
alcuni alimenti possono ristagnare nell'intestino fino a 7 giorni.
Si capisce come in questo tempo sia possibile che le feci fermentino,
si disidratino e aderiscano alla parete mucosa, assumendone la forma, potendo
permanere in questa condizione anche mesi o anni.
Quel tratto di intestino sarà escluso dalla normale funzionalità e il movimento
delle feci subirà rallentamenti.
E' a questo punto che la persona fa ricorso all'uso di lassativi che inducono
movimenti peristaltici non funzionali ed in molti casi irritanti per la mucosa intestinale.
Inoltre l'uso sistematico di lassativi può portare ad uno stato di pseudo-funzionalità
del colon ed alla assuefazione ai lassativi stessi, necessari in quanto sempre maggiori.


Perchè pulire il colon

Il colon ha un importante legame con gli altri organi di eliminazione.
In particolare polmone e pelle sono strettamente connessi con la sua funzione.
Questo è il motivo per cui quando l'intestino funziona male la pelle comincia a drenare
di più, con la possibilità di foruncolosi, acne ed altre malattie della superficie del corpo.
Frequentemente alcune allergie, addirittura l'asma, sono collegate ad un malfunzionamento
del colon.
E' opinione comune che il colon sia la sede dei pensieri e delle preoccupazioni,
insomma dello stress, tanto cha la "colite spastica" è una delle più frequenti patologie
in senso assoluto.
Ma c'è da ricordare, purtroppo, che l'intestino crasso è sede di tumori che costituiscono,
nei paesi industrializzati, la terza causa di morte in assoluto.
Appare evidente come la pulizia ed il corretto funzionamento di questo organo sia importante
per la salute in generale.


Sintomi che suggeriscono la pulizia del colon.

-
Irregolarità fecale, stitichezza o diarrea
- Gonfiore e cattiva digestione
- Uso frequente di lassativi
- Meteorismo e fermentazione intestinale
- Cefalea ed emicrania
- Problemi dermatologici
- Alitosi
- Scarsa resistenza alle infezioni
- Allergie e intolleranze alimentari
- Sindrome da stanchezza cronica
- Asma
- Sovrappeso o sottopeso



La tecnica del lavaggio professionale

Il lavaggio del colon consiste nell'immettere acqua, a temperatura fisiologica,
nell'intestino, utilizzando una cannula monouso.

Il Paziente è comodamente disteso sul lettino .
La cannula viene collegata ad un tubo di plastica, anch'esso monouso e la
manovra di pulizia può cominciare.
L'acqua, grazie ad un massaggio dell'addome viene progressivamente convogliata
verso l'alto.
Il paziente avverte una sensazione di riempimento, seguita da quella di un
piacevole svuotamento.
Il trattamento ha una durata di 40-60 minuti durante i quali il paziente avverte
una graduale sensazione di benessere, leggerezza e dinamicità.


Frequenza del trattamento

Per mantenere uno stato di salute ottimale del colon è suggerito un trattamento
di pulizia ogni 6-12 mesi.
Nel caso di patologie già in atto vengono effettuati cicli di 4-6 sedute,
a distanza di una settimana l'una dall'altra e quindi una sedute dopo 6-12 mesi.



Benefici

- Miglioramento delle funzioni intestinali
- lucentezza della pelle
- Scomparsa delle sensazioni di pesantezza e stanchezza
- Funzionamento ottimale dell'intestino senza il ricorso ai lassativi
- Attenuazione delle patologie cutaneee
- Prevenzione delle patologie degenerative